Smaltimento

Dal 1990 Milesi segue i clienti in tutto il processo di produzione di pezzi su misura e alla conseguente necessità di smaltimento dei rottami di acciaio inox che risultano dalle lavorazioni delle lamiere. Gli alti standard qualitativi del nostro centro di servizio e lo status di operatori autorizzati ci consentono di assicurare un risultato rigoroso e la soddisfazione di un’attenzione ambientale di prim’ordine.

Smaltimento rottami acciaio Inox

L’azienda Milesi, in più di trent’anni di presenza sul mercato, è diventata un partner puntuale non solo sul fronte produttivo e di lavorazione su misura delle lamiere, ma anche in tutte le seguenti fasi di smaltimento di rottami di acciaio inox con cui le imprese devono spesso fare i conti nel corso della loro attività. Dal 1990 la grande esperienza nel settore dei metalli consente a Milesi di seguire il cliente in ogni momento, progettando tagli a misura per ottenere il risultato richiesto e provvedendo a soddisfare al meglio il percorso di smaltimento di rottami di acciaio inox, ovvero di reintegro degli scarti di lavorazione di metallo, in un ciclo virtuoso che permetta di non destinarli a rifiuti ma, al contrario, di farli diventare nuova materia prima utilizzabile. È un processo in cui è indispensabile seguire le rigorose procedure di lavoro che l’azienda stessa ha scelto per accompagnare un obiettivo etico, ovvero il minimo sfruttamento delle risorse naturali del pianeta, e che rappresenta un’economia di scala del tutto attuabile per il rispetto dell’ambiente. Per i clienti lo smaltimento di rottami di acciaio inox è collegato in particolare all’opportunità di promuovere una cultura di conservazione sotto il fronte ecologico che oggi per le imprese è particolarmente significativa, anche perché è il mercato a mostrarsi sempre più sensibile a questa tendenza e a orientarsi verso le realtà industriali e commerciali capaci di guardare al futuro con efficienza e responsabilità verso le prossime generazioni. A questo scopo, grazie alle autorizzazioni in possesso di Milesi per la gestione e il trasporto di questi materiali, lo smaltimento di rottami di acciaio inox diviene un’opportunità strategica per i clienti che a fine lavorazione dovrebbero in alternativa smaltire i materiali come rifiuto generico e possono, invece, destinarlo a una nuova vita e a una rinnovata utilità. L’uso di mezzi idonei e la compilazione dei formulari di identificazione dei rifiuti (FIR), nei quali il materiale da destinare a smaltimento di rottami di acciaio inox è correttamente individuato anche attraverso la necessaria indicazione del peso rilevato e da confermare a destino, permettono di effettuare con puntualità e precisione ogni attività di dislocazione degli scarti, così da tutelare il cliente sotto tutti gli aspetti. In questo modo, al rispetto della rigorosa politica della qualità sviluppata in questi anni, attestata dalla Certificazione ISO 9001:2015 ottenuta dall’azienda, Milesi può affiancare la capacità di seguire il cliente in tutti gli aspetti pratici e operativi delle procedure di smaltimento di rottami di acciaio inox, processi che vanno rigorosamente rispettati per reimmettere nel circuito produttivo dei materiali destinati altrimenti a finire in discarica. La grande competenza tecnica nel settore e la professionalità acquisite in questi anni nello smaltimento di rottami di acciaio inox consentono a Milesi di seguire i propri clienti per garantire una completa soddisfazione e la massima puntualità in ogni aspetto, per puntare a migliorare ogni giorno e arricchire il significativo know how per affrontare tutte le sfide future.